Sinottica

Aggiornato venerdì 27 gennaio 2023, 10:08

Un vortice di bassa pressione centrato sullo Ionio e sul Mediterraneo sud-orientale richiama masse d'aria fredda e secca di origine polare continentale verso l'Italia centro-settentrionale. Scarse variazioni attese fino a domenica.