6 marzo - M'illumino di meno
illumino

Nell'ambito dell’iniziativa “M’illumino di meno, dedicata al risparmio energetico e alla sostenibilità e promossa della trasmissione Caterpillar di RADIO2, il prossimo 6 marzo si terrà a Montelupo Fiorentino un incontro di divulgazione scientifica sul tema della tutela dell'ambiente e dei cambiamenti climatici a cui parteciperanno alcuni ricercatori del CNR-IBE e del LaMMA

L'incontro con i ricercatori si terrà presso il Museo Archeologico di Montelupo Fiorentino dalle 17.00 alle 18.30; a seguire è prevista una camminata di circa mezz’ora per adulti e ragazzi con apposite apparecchiature per misurare l’inquinamento luminoso. La giornata si concluderà presso l'osservatorio astronomico  "Beppe Forti"per l’osservazione delle stelle in collaborazione con il gruppo Astrofili di Montelupo. 

 
La manifestazione è organizzata dall'associazione Ichnos, in collaborazione con il CNR-IBE Istituto per la Bioeconomia di Firenze, il Consorzio LaMMA, con la partecipazione dell’associazione Terra Incognita e l’associazione Gruppo Astrofili di Montelupo
 
L’iniziativa proseguirà anche il giorno seguente, sabato 7 marzo, con laboratori per ragazzi a carattere ambientale in collaborazione con l’associazione TERRA INCOGNITA. 
 
Quest’anno lo slogan dell’evento M’illumino di meno è: “Spegniamo le luci e piantiamo un albero. Un albero fa luce”.
 
A conclusione del laboratorio, insieme ai bambini pianteremo degli alberi nel giardino del Museo.
 
 
 

L'iniziativa "M'Illumino di Meno"

 M'illumino di meno è un'iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico lanciata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Rai Radio 2. All'inizio il giorno dedicata all'evento era il 16 Febbraio, in occasione della firma del Protocollo di Kyoto, diretto a contenere le emissioni di gas serra. Oggi si svolge sempre intorno a quella data con tante iniziative locali dirette appunto a promuovere gli stili di vita sostenibili.  
 
 
 

Link