Percorsi didattici

Alcune proposte didattiche offerte dal LaMMA
 

 

  • METEO SCUOLA: consigliato per le ultime due classi della scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.
    Incontro di circa due ore diretto a far comprendere agli studenti alcuni principi di meteorologia e spiegare gli strumenti utilizzati quotidianamente dai previsori meteo. L'incontro è strutturato con una prima parte di lezione frontale e una seconda parte di visita ai laboratori e alla sala meteo operativa. 

     
  • PREVISORI per un GIORNO: consigliato per le scuola secondaria inferiore e superiore. 
    Incontro di due ore diretto a sensibilizzare i ragazzi  alla lettura dell'informazione meteorologica. Nella prima parte dell'incontro ci si concentra su come nasce la previsione meteo, gli strumenti del previsore e la comunicazione e sintesi della previsione nel bollettino. Nella seconda parte i ragazzi vengono coinvolti, in piccoli gruppi di 4-5 studenti, nella realizzazione di un bolllettino meteo fatto da loro che registrano in sala meteo e viene pubblicato nel sito web. (vedi il VIDEO a fondo pagina) 

     
  • CHE ARIA TIRA, esperimenti di fisica dell'atmosfera: consigliato per gli ultimi due anni della scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.
    Incontro di circa due ore per comprendere, attraverso piccoli esperimenti, i concetti della fisica dell'atmosfera che sono alla base della meteorologia. Per capire davvero cosa sono temperatura, umidità, pressione, energia, non basta leggere le definzione sui libri, occorre vedere con i propri occhi gli effetti che queste producono. Bisogna toccare con mano gli strumenti usati per misurarle, e verificare quanto abbiamo capito. Occorre in sostanza sperimentare! Il laboratorio "Che aria tira" cerca di offrire questa possibilità con esperienze pratiche e spunti di riflessione. Adatto anche ai più piccoli!

     
  • Atmosfera, che CAOS! :  una lezione per i ragazzi un po' più grandi dedicata alle leggi della fisica dell'atmosfera e alla teoria del caos. L'incontro di circa due ore e trenta si compone di una prima parte di spiegazione frontale dedicata alla teoria del caos e all'incertezza nella previsione meteorologica, e una seconda parte in cui i ragazzi partecipano ad un gioco di ruolo in cui dovranno prendere delle decisioni sulla base di un possibile rischio meteo. 

     
  • Il Meteo per i più piccoli: visita dedicata ai bimbi della scuola materna.
    Introduzione alla lettura del bolletino; la simbologia meteo; gli strumenti; visita alla sala meteo del LaMMA; realizziamo il Bollettino insieme.
     

   

 


Un video della web tv CNR  che racconta il percorso "METEO SCUOLA, previsori per un giorno"